TREND POSITIVO PER IL MERCATO SALUMI E CARNI

Un recente studio condotto da IRI (azienda leader nelle ricerche ed analisi di mercato) ha dimostrato come all’interno del mondo del fresco, il mercato dei salumi, rappresenta uno dei più importanti per giro d’affari superando i 5,2 miliardi di euro.

Trend positivo grazie alle performance di successo dei prodotti a peso imposto che, sia a volume che a valore, pesano più del 42% in termini di fatturato. Nello specifico, i primi mesi del 2021 sono stati contraddistinti da andamenti in continua crescita rispetto al 2020 e soprattutto al 2019; il prezzo al Kg è rimasto tutto sommato stabile, con un aumento dello 0,2% ad aprile, mentre le attività promozionali, che erano calate nel 2020, hanno visto nel 2021 una ripresa, rimanendo comunque sotto i livelli pre-Covid.

QUALCHE DATO IN PIU’…

I prodotti a peso imposto nel corso del 2020 hanno registrato performance decisamente brillanti (+14,2% a valore) contrariamente a quelli a peso variabile che, dopo un 2019 a segno positivo, sono tornati ad avere delle flessioni (-2,2%) dovute sicuramente al momento storico che stiamo vivendo. Il consumatore ha infatti preferito acquistare prodotti a Peso Imposto che, grazie ai tempi di scadenza più lunghi, permettevano di avere una scorta in casa e non lo obbligavano a sostare al banco evitando così contatti e possibili assembramenti. Secondo il recente studio IRI la situazione però è cambiata, affermando che nei primi mesi dell’anno corrente è stata registrata una ripresa dei consumi anche per i prodotti da banco (+4,5% a valore). Insomma, un segnale positivo sotto tutti i punti di vista per il mercato della carni e dei salumi che continua a registrare performance positive relative a tutti i segmenti.

FRATELLI PAGANI, PAROLA D’ORDINE: KAIZEN!

Un approccio positivo, dinamico ed in continua evoluzione, anche all’interno dell’Azienda.
Il miglioramento continuo e l’efficienza dei fattori produttivi sono insiti nelle nostre attività e sono declinati in tutte le modalità operative (per l’appunto kaizen, in giapponese).

Negli ultimi tre anni (nonostante la particolare situazione pandemica globale) il nostro lavoro è continuato, incessante. Gli investimenti si sono susseguiti e raddoppiati nei reparti di produzione, logistica e nei laboratori R&D, Aromi e C.Q., favorendo notevoli passi avanti e contribuendo all’evoluzione della nostra Azienda. Nuove attrezzature e macchinari tecnologici moderni e fiducia nelle nuove generazioni: questa una delle risposte più immediate e chiave del nostro successo.

Un periodo denso e di riflessione. Ci siamo “guardati dentro” ed abbiamo gettato le basi per un futuro all’insegna del rinnovamento: nuovi orizzonti e nuove strategie direzionali, rese chiare, grazie ad una lunga fase di Restyling Aziendale, tradottosi in un nuovo stile di comunicazione moderno, solido ed incisivo. La nuova identità ha abbracciato tutti i canali di comunicazione online e offline, connotando l’Azienda di una nuova brand image, favorendo la nostra riconoscibilità, anche, in nuovi segmenti di mercato.

Ma non solo: non manca lo sviluppo di nuovi prodotti, sempre di alta qualità, genuini e che rispecchino il più possibile una filosofia Healthy; in linea con i trend e le richieste di mercato, per poter rispondere in modo puntuale alle molteplici esigenze produttive nazionali ed internazionali.

Per approfondire queste tematiche e trovare le giuste soluzioni sia in termini di qualità di prodotto che per meglio differenziare la vostra offerta, potete contattarci attraverso questo FORM DI CONTATTO
Prec.
CRESCITA RECORD DEI CONSUMI DI ALIMENTI BIOLOGICI IN ITALIA
Potrebbero interessarti
Menu