QUANDO IL “SENZA” DIVENTA UN PLUS!

Sempre più su le vendite dei prodotti “free from” o per intolleranti.

Lo sviluppo dei mercati alimentari salutistici ha acquistato notevole importanza nel corso degli ultimi anni. Questo fenomeno emergente di consumo permette ai clienti di supermercati e ipermercati italiani di scegliere tra quasi 13.700 prodotti alimentari “free from” e oltre 10mila formulati per rispondere alle esigenze di chi soffre di allergie o intolleranze alimentari (glutine, lattosio etc). Un’offerta in ascesa e davvero ampia per un business sempre più consolidato: nel 2020, infatti, le vendite di alimenti “free from” hanno sfiorato i 7 miliardi di euro e quelle di prodotti per intolleranti hanno superato i 4 miliardi di euro, in crescita rispettivamente di +3,3% e di +4,6% rispetto al 2019. A monitorare l’andamento di questo mercato è stato l’Osservatorio Immagino di GS1 Italy, in collaborazione con Nielsen, che ha preso in esame i risultati di vendita di oltre 76mila prodotti di largo consumo, pari all’82,6% del fatturato di supermercati e ipermercati in Italia.

…I SENZA CHE VALGONO DI PIU’…

Tra i prodotti free from analizzati spiccano sicuramente quelli senza glutine senza lattosio che ottengono sempre performance migliori. Si tratta infatti di un comparto la cui offerta è in continua espansione e ha potuto contare nel 2020 su 10171 prodotti alimentari formulati per rispondere a queste precise esigenze nutrizionali. Quest’insieme di prodotti, pari al 13,4% di quelli alimentari rileva­ti dall’Osservatorio, ha realizzato oltre 4 miliardi di euro di vendite nel 2020, contribuendo per il 14,4% alle vendite totali del paniere food (esclusi acqua e alcolici) portando il dato a +4,6% ri­spetto al 2019.

A dominare il mercato dei prodotti per intolleranti sono proprio gli alimenti legati all’assenza di glutine, sia in termini di numero di referenze sia di sell-out (8.363 prodotti che hanno visto aumen­tare il loro sell-out del 5,0% nell’arco dei 12 mesi rilevati). L’altro grande ramo dei prodotti per intolleranti è quello dei prodotti ‘senza lattosio’: arrivati a quota 2.141 referenze (2,8% di incidenza numerica sul totale) e con una quota del 4,8% sul sell-out del totale food.

L’OFFERTA DI FRATELLI PAGANI

Con una spiccata attenzione ai molteplici trend salutistici sul mercato nazionale ed internazionale, Fratelli Pagani, dispone di molteplici linee di prodotti certificati e di ottima qualità, in chiave “free-from”.

Soluzioni allergen-free e free from, tra cui spiccano sicuramente le miscele complete per la produzione di salumi, come: prosciutti, mortadelle, emulsionati e salami, prodotti senza glutine e lattosio. L’Azienda offre inoltre linee di panature, aromi e marinate.

Tra questi annoveriamo:

  • Linea di panature SG (senza glutine)
  • Aroma Sostituto del latte (senza lattosio, gusto cremoso)
  • Aroma Smoke naturale (permette di ottenere effetto affumicatura al prodotto finito, senza il processo di affumicatura industriale)
  • Umami enhancer naturale (sostituto del glutammato monosodico)
  • Linea Teriyaki (marinata base acqua, gusto soia ma senza soia).

Per approfondire queste tematiche e trovare le giuste soluzioni sia in termini di qualità di prodotto sia per differenziare la vostra offerta, potete contattarci attraverso questo form di contatto.

Prec.
“PREMIUM FOOD”: L’IMPORTANZA DELLE PROTEINE IN UN REGIME ALIMENTARE BILANCIATO
Succ.
UN VOLO DIRETTO A IFFA
Potrebbero interessarti
Menu