Intervista al reparto SKYBRIDGE A.Q. di FRATELLI PAGANI

1. Di cosa vi occupate? Potete riassumerci brevemente le vostre principali mansioni?

Il mantra del reparto Skybridge A.Q. di Fratelli Pagani si riassume in “Quality Oriented” in quanto volto all’assicurazione costante dell’alta qualità delle materie prime, dei semilavorati, dei servizi e in generale di ogni procedura, sempre nel pieno rispetto delle norme che disciplinano la materia in questione.

Le nostre principali mansioni:

  • PUNTUALE ASSISTENZA CLIENTI, NELLE FASI DEL PRE E POST-ACQUISTO

Quotidianamente si forniscono feedback ai Clienti (acquisiti e fidelizzati, o potenziali) in merito ad ogni aspetto legato alla qualità e sicurezza alimentare, dei prodotti e dell’Azienda.
Il supporto fornito abbraccia un raggio molto ampio e diversificato in base alla tipologia del cliente: qualora si tratti di “potenziale cliente” si fornisce il pacchetto di documenti completi delle risposte necessarie a configurare e accreditare la Fratelli Pagani S.p.A come nuovo fornitore, e si supportano i commerciali nell’avviare in sinergia un primo acquisto valutativo; al cliente fidelizzato, invece, si fornisce assistenza in merito a conformità, standard di certificazione, documenti o nuove informazioni.
Il settore in cui opera la Fratelli Pagani è in continua evoluzione e la richiesta di risposte sulla sicurezza e sulla qualità degli ingredienti alimentari è sempre più trasversale e sfaccettata. L’aggiornamento costante è essenziale al fine di rispondere in maniera immediata e risolutiva a Clienti nazionali o internazionali.

  • CHECK DEI FORNITORI

Al fine di garantire la sicurezza, la conformità legislativa e la qualità delle materie prime utilizzate, è necessaria una meticolosa e costante attenzione al check dei fornitori e della loro filiera.
In quest’ambito, si mantengono aggiornate le documentazioni inerenti, tramite un contatto diretto e costante con i fornitori dislocati in differenti parti del mondo, effettuando verifiche sulla loro affidabilità, sul processo e sull’ingrediente fornito valutandone anche il potenziale rischio associato.

  • GESTIONE RECLAMI

Nel caso di un reclamo, il reparto Skybridge A.Q., in collaborazione con gli altri reparti interni correlati, e come da Standard BRC, non solo effettua tutti i controlli per identificarne la causa, ma soprattutto propone proattivamente le azioni correttive più adeguate, più rapide ed efficaci possibile. L’obiettivo resta sempre quello di ridurre le non conformità, attraverso un processo di miglioramento continuo insito nella natura aziendale, che si ama chiamare Kaizen.

  • CERTIFICAZIONI

L’Azienda, attraverso il proprio dipartimento interno di Qualità, volge particolare attenzione anche al mantenimento e all’implementazione delle certificazioni BRC, Halal e Kosher, oltre ad accogliere in modo proattivo Audit di prima, seconda e terza parte.

2. Qual è un punto di forza del vostro team all’interno dell’azienda e quanto è importante la collaborazione (anche con altri reparti)?

Collaborazione, problem solving, servizio personalizzato e reattività fanno di Skybridge A.Q., un perno essenziale dell’esclusivo Metodo offerto dall’Azienda. Skybridge è strutturato in quattro imprescindibili fasi e accompagna e supporta il Cliente nella ricerca e sviluppo di un prodotto su misura di altissima qualità. Personale qualificato, composto da professionisti e tecnologi nell’ambito delle Scienze Alimentari, gestisce interamente il progetto fino alla fase conclusiva dove è possibile testare il risultato finale desiderato.
Al fine di seguire questo iter con ogni Cliente, la collaborazione e il coordinamento sono fondamentali con i commerciali, con la direzione, e anche con tutti i reparti interni, tra cui il Controllo Qualità, la Ricerca & Sviluppo, la Produzione e l’ufficio Acquisti.

3. Quali competenze e capacità sono indispensabili per svolgere questa professione?

La scrupolosità, l’empatia intesa come comprensione della necessità del Cliente, nonché “cura” lavorativa per quest’ultimo, uniti a un’indispensabile competenza tecnica, sono necessari per svolgere questa mansione.

4. Parlando di ottimizzazione e miglioramento continuo, quali improvement sono stati apportati al vostro interno negli ultimi due anni? (es.: nuovi colleghi nel team, nuove metodologie di lavoro, migliore comunicazione, etc,…)

Negli ultimi due anni, l’Azienda ha adottato nuove tecnologie e nuove procedure volte a migliorare il supporto d’assicurazione al Cliente.
Per rendere più efficace l’azione dell’AQ si è ampliato il reparto con l’inserimento di una nuova risorsa nello staff con qualifica di auditor interno, e si sta provvedendo all’inserimento di un’altra risorsa: una nuova figura, strettamente legata ai processi produttivi e in stretta collaborazione con il Responsabile di produzione, con l’intento di far permeare i valori di miglioramento continuo e qualità totale all’interno dell’azienda.

5. Quali sono i vostri progetti futuri? Pensando ad una strategia aziendale a medio-lungo termine, come state agendo affinché gli obiettivi aziendali possano essere raggiunti nel migliore dei modi?

Internazionalizzazione e diversificazione sono i principali focus che l’Azienda ha introdotto da diversi anni a questa parte e sicuramente si lavorerà con una particolare attenzione a ciò, offrendo il supporto a diversi target (non solo ‘carne’), soprattutto nelle cruciali fasi del “pre” acquisto.

6. In quale dei valori di Fratelli Pagani vi riconoscete maggiormente? Perché?
  • Solidità: Il cliente è al centro dell’attenzione di Fratelli Pagani, radicalmente strutturata su basi di eticità, rispetto dei valori, delle persone e della cultura aziendale.
  • Flessibilità: la capacità di gestire il tempo e le risorse in modo ottimale per offrire un servizio in linea con le aspettative, anticipando le necessità e dando risposte efficaci.
7. Infine, se doveste attribuire all’Azienda tre aggettivi qualificativi, cosa direste, e perché?
  • DINAMICA
  • SKILLATA
  • SOLIDA

…Tre gli aggettivi che riassumono l’identità Aziendale, fatta di expertise, forti radici e con una gran bella spinta verso la diversificazione di target e nazioni, e verso un radioso futuro!

IL TEAM SKYBRIDGE A.Q.

***

Menu